Indice del forum

Un forum, due lingue.

Un forum per accogliere sordi e udenti interessati al mondo dei sordi e alla sordità.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

con quale dei 6 sensi un uomo è in grado di RICEVERE?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUTIAMO INSIEME DI SORDITA', LIS, ORALISMO E BILINGUISMO
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
KappaHH







Età: 18
Registrato: 03/09/07 17:05
Messaggi: 353
KappaHH is offline 

Località: Padova
Interessi: sport, letteratura, fotografia, internet, teologia, video-montaggio
Impiego: impiegata
Sito web: http://www.myspace.com...

MessaggioInviato: Lun Set 10, 2007 9:42 pm    Oggetto:  con quale dei 6 sensi un uomo è in grado di RICEVERE?
Descrizione:
Rispondi citando

Con quale dei 6 sensi un uomo è in grado di ricevere qualsiasi informazione al 100% ?
di Katia Trinari

Ogni uomo è diverso eppure tutti gli uomini sono uguali. Non è importate come ricevi le informazioni esterne, perché poi il corpo creato da Dio reagisce alla stessa maniera di tutti gli uomini. Infine è importante come esprimi le tue informazioni, perché l’istruzione fatta nel proprio piccolo porta ciascun uomo a differenti comportamenti sociali. Qui desidero mostrare la mia società, una piccola realtà italiana.
In ambito sanitario, si sa oramai ovunque, esistono gli sfruttamenti dalle orecchie delle persone sia neonati che anziani, perchè le persone non-udenti sono accettate negli elenchi pubblici e/o privati dei tecnici acustici e medici audiologi, non in base alle loro capacità e alla loro identità ma in base ai loro comportamenti, al loro linguaggio e ai loro dati di audiometria.
Bisogna favorire la visibilità culturale della cittadinanza non-udente, parte importante della memoria storia del Paese, nei libri scolastici di storia, nei corsi di L.i.S., nelle TV di Stato e nei luoghi di diffusione culturale nel Mondo.
Intervenire con azioni affermative in ambito sociale e sanitario, per porre fine alle discriminazioni sul lavoro, ai vandalismi fra adolescenti sordi, alla violenza da parte dei sfruttatori, al pregiudizio diffuso.
Le persone prigioniere della formazione oralista è una gran brutta cosa perchè contribuiscono in modo determinante alle proprie elezioni educative battendo in ritirata ai probabili vincitori deaf-friendly (amici del sordo).
Nei luoghi dove sono presenti le circoscrizioni vescovili che assistono ed educano i bambini sordi con duro controllo oralista, è sostenuto dal portere del governo perchè dopo l'ultima guerra mondiale lo Stato aveva affidato gli handicappati agli assistenti religiosi, per frenare la tendenza istintiva alla ribellione dei sordo-muti in quanto ciascuno veniva considerato "il non-capisce-niente del villaggio", sia in campagna sia in città, e per nascondere la grave deficienza comunicativa da parte degli potenti verso i sordo-muti o sordo-parlanti (intanto non faceva differenza per quasi tutti esclusi la famiglia e gli educatori; al contrario oggi per i datori di lavoro è molto importante che una persona sorda sappia parlare almeno come riusciva l'incredibile Helen Keller!!) e viceversa.
Il diritto alla vita, al successo sociale, alla sicurezza della propria persona saranno garantiti alle persone non-udenti,attraverso l'abrogazione delle legislazioni ignoranti ancora presenti nella gran parte degli Stati nel mondo, e i provvedimenti disciplinari a tutti gli oralisti, in Italia sono i cosidetti moralisti Fiadda, e infine l'adozione di legislazioni rivolte a prevenire e reprimere le tolleranze e i crimini fondati sull'odio verso la Lingua dei Segni, e soprattutto spazzare via l'invidia e la mancanza di rispetto verso i diversamente abili, imparando a convivere con spirito d’attesa verso il prossimo diverso. La Cultura Sorda di oggi è contro chi vuole domarla, come avveniva troppo spesso nella storia dell'uomo non-udente.

_________________
COPIONE ! SEI RECIDIVO MALEDETTAMENTE .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Lun Set 10, 2007 9:42 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
incerto







Età: 44
Registrato: 28/12/07 11:55
Messaggi: 9
incerto is offline 


Interessi: vari
Impiego: impiegato


MessaggioInviato: Ven Gen 23, 2009 3:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

avrei dovuto mettere anche questo nella mia tesi di laurea!
pazienza.
a proposito dei sensi... a me viene in mente una simpatica barza:
due medici, un uomo e una donna, si incontrano a un party, si parlano, si guardano, e si piacciono. così decidono di fare una notte di piaceri, e se ne vanno.
il giorno dopo, lui dice: cara, sei stata magnifica! fammi indovinare, sei una ginecologa?
lei: e tu un anestetista, infatti non sentivo un c...o !
ghignante
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUTIAMO INSIEME DI SORDITA', LIS, ORALISMO E BILINGUISMO Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Un forum, due lingue. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008