Indice del forum

Un forum, due lingue.

Un forum per accogliere sordi e udenti interessati al mondo dei sordi e alla sordità.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Forum.. (i pro e i contro di riunire diversi punti di vista)
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUTIAMO INSIEME DI SORDITA', LIS, ORALISMO E BILINGUISMO
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
mizzie







Età: 36
Registrato: 02/08/08 11:20
Messaggi: 14
mizzie is offline 






MessaggioInviato: Sab Ago 16, 2008 9:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

esatto tiziana!!quoto tutto,
il problema è uno:le cose vanno vissute per poter capire,ed io,cn tutto che sn sorda,non sono genitore,e neanche io saprei come comportarmi...

vedi ho conosciuto un ragazzo che ha imparato la lis a 18 anni,oggi ne ha 33 e la segna come un treno,non è difficile,soprattutto quando hai una forte motivazione per impararla.Quindi si fa sempre in tempo,certo non è come quando la impari a 3 anni,xò non ha certo il vocabolario complesso della grammatica della lingua italiana scritta,questo penso tu lo sappia meglio di me...

qnd sn diventata sorda, a22 anni,mi rifiutavo di continuare ad interagire cn le persone,ogni volta che qlcn mi parlava,mi allontanavo,pensando tra me e me"ma perchè la gente si ostina a parlarmi,io nn voglio,nn sento,ora mi imparo la lis,voglio stare con i miei simili"...questo ragionamento si è protratto per un paio d'anni,fino a qnd ho incontrato altri sordi che come me sono oralisti...

mi son messa a riflettere,a studiare,ricercare,indagare,ho voluto conoscere gente e oggi sono giunta alla conclusione,forse definitiva, che la lis,secondo me non debba essere sostituita al classico italiano,tutti sono liberi di impararla parallelamente a qst,o dopo di qst,ma secondo me bisogna sforzarsi di imparare a parlare e leggere le labbra(te lo dice una che legge labiali e vede solo programmi televisivi sottotitolati)cn tutti gli estenuanti sforzi che esso comporta,perchè nel mondo si parla,al parrucchiere devi chiedere di farti le meches,al bar vuoi ordinare un caffè..lo devi dire,in una qualsiasi lingua,ma nn si può pretendere che il proprio interlocutore sappia la lis,mi sembra troppo...oggi mi sembra troppo,a fronte di qst sviluppi scientifici...ripeto che la lis impartita a due generazioni fa la capisco,e la quoto,hi hi

se dovessi scegliere tra lis e impianto,per un mio evantuale figlio,sceglierei l'oralismo con tutte le stremanti pratiche e procedure che comporta:riabilitazione,cicli logopedici,xchè conservo la speranza che un giorno le cellule staminali possano ridarci l'udito e mi è stato detto,da medici,che facendo l'impianto dentro l'orecchio rimane ben poco o nullo residuo uditivo(ma mi cominciano a venire dubbi pure quà).

forse può sembrare una violenza impiantare un bimbo di 6 mesi,ma se è l'unica soluzione per garantirgli una vita sociale soddisfacente credo che lo farei...
guardati intorno,tiziana,quelli con la lis possono comunicare solo tra loro,a me tra loro non mi ci vogliono!!!
scriverò più in là che già sn andata fuori misura!!perdonatemi.ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Sab Ago 16, 2008 9:32 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Tiziana.Pozzetti

Admin


staff


Età: 35
Registrato: 02/09/07 15:53
Messaggi: 543
Tiziana.Pozzetti is offline 


Interessi: Neuropsicologia dell'adulto e del bambino. Disturbi dell'apprendimento in età evolutiva: del linguaggio, della lettura e dell'attenzione.
Impiego: Laureanda in psicologia, indirizzo "neuropsicologia dell'età evolutiva"


MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2008 9:31 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

mizzie ha scritto:


vedi ho conosciuto un ragazzo che ha imparato la lis a 18 anni,oggi ne ha 33 e la segna come un treno,non è difficile,soprattutto quando hai una forte motivazione per impararla.Quindi si fa sempre in tempo,certo non è come quando la impari a 3 anni,xò non ha certo il vocabolario complesso della grammatica della lingua italiana scritta,questo penso tu lo sappia meglio di me...

questa affermazione però è sbagliata! Se parli con un linguista che ha studiato la LIS come lingua in modo scientifico (cioè da linguista appunto) ti dirà che la LIS ha un vocabolario altrettanto complesso come quello dell'italiano Wink
Purtroppo chi non conosce BENE questa lingua pensa che chi parla lis fa solo dei segni che imitano un po' le cose (tipo far finta di bere per far capire che uno ha sete) ma non è assolutamente così! La lis è una vera e propria lingua con un suo lessico ben definito, con inflessioni dei verbi, una certa struttura sintattica ecc

Citazione:

mi son messa a riflettere,a studiare,ricercare,indagare,ho voluto conoscere gente e oggi sono giunta alla conclusione,forse definitiva, che la lis,secondo me non debba essere sostituita al classico italiano,

sono d'accordo! up


Citazione:

se dovessi scegliere tra lis e impianto,per un mio evantuale figlio,sceglierei...

ma per fortuna non siamo "obbligati" a scegliere tra le due (o questo o l'altro). L'italiano secondo me è una scelta OBBLIGATA, ma non esclude la lis.


Citazione:

forse può sembrare una violenza impiantare un bimbo di 6 mesi,ma se è l'unica soluzione per garantirgli una vita sociale soddisfacente....

ma per fortuna non è l'unica soluzione per fargli avere una vita soddisfaciente. KappaH, Franky e molti altri che scrivono qui non sono impiantati, eppure mi sembrano che lavorano, studiano, hanno i loro interessi, la loro vita setimentale, mi sembra che sono persone intelligenti e istruite e sono pure molto simpatiche, in definitiva mi sembra che siano integrate socialmente anche se non hanno l'impianto!
Certo poi l'ideale sarebbe avere anche l'udito, avrebbero avuto forse meno difficoltà e meno sbattimenti nella vita (ma magari ne avrebbero avuti di altri tipi, alla fine ognuno ha le sue croci!!!), ma non si può dire che tutti quelli senza impianto non sono integrati socialemente... Wink
Quindi no, l'impianto NON è l'unica soluzione, non dovremmo quindi ragionare come lo fosse!
...è solo una delle possibilità... per alcuni la migliore... per altri la peggiore.... ma cmq non l'unica possibilità! :)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> DISCUTIAMO INSIEME DI SORDITA', LIS, ORALISMO E BILINGUISMO Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Un forum, due lingue. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008