Indice del forum

Un forum, due lingue.

Un forum per accogliere sordi e udenti interessati al mondo dei sordi e alla sordità.

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

i libri scritti da persone sordo-mute
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il consiglia libri!
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
KappaHH







Età: 18
Registrato: 03/09/07 17:05
Messaggi: 353
KappaHH is offline 

Località: Padova
Interessi: sport, letteratura, fotografia, internet, teologia, video-montaggio
Impiego: impiegata
Sito web: http://www.myspace.com...

MessaggioInviato: Gio Ott 04, 2007 8:56 pm    Oggetto:  i libri scritti da persone sordo-mute
Descrizione:
Rispondi citando

editore Electa - anno 2007
"Il colore del silenzio" (dizionario biografico internazionale degli artisti sordi)
a cura di Anna Folchi e Roberto Rossetti.

Il volume che raccoglie per la prima volta un'ampia documentazione biografica e iconografica relativa agli artisti sordi italiani e stranieri. Per quale motivo vi sono tanti artisti sordi nella storia dell'arte? Quanto influisce sulla creazione artistica la particolare, più acuta sensibilità nel percepire la realtà di chi nasce sordo o perde l'udito?
scheda completa:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

.
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
.
editore La Nuova Italia 1991
"I primi 400 segni"
di Natalia Angelini, Rossano Borgioli, Anna Folchi e Matteo Mastromatteo,

il commento di un'associazione:
Per troppo tempo gli udenti hanno ignorato la comunicazione dei sordi o l'hanno guardata con superficiale ed estemporanea curiosità; dall'altra parte, i sordi, considerando il proprio codice segnico una sorta di «lingua privata», da usare in circoli chiusi, non l'hanno mai condiviso con gli altri. Questa situazione sta cambiando: gli udenti, sollecitati anche da film come "Figli di un dio minore" o da libri come "Vedere voci" di Oliver Sacks, hanno capito che i sordi, muovendo da una gestualità tutto sommato rozza hanno tratto, attraverso un processo di raffinamento e di trasformazione, un codice linguistico elaborato e ricco. A questo punto, per gli udenti, imparare una lingua come la LIS è uno speciale modo di imparare una «lingua straniera» del tutto particolare. Dall'altro lato, i sordi finalmente, nel momento in cui hanno «scoperto» la propria lingua, hanno maturato anche il desiderio di diffonderla. Come risultato augurabile, il mondo dei sordi e quello degli udenti, tradizionalmente separati, possono trovare qui qualche nuovo argomento per rimettersi in contatto.
.
.

_________________
COPIONE ! SEI RECIDIVO MALEDETTAMENTE .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: Gio Ott 04, 2007 8:56 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
KappaHH







Età: 18
Registrato: 03/09/07 17:05
Messaggi: 353
KappaHH is offline 

Località: Padova
Interessi: sport, letteratura, fotografia, internet, teologia, video-montaggio
Impiego: impiegata
Sito web: http://www.myspace.com...

MessaggioInviato: Ven Ott 26, 2007 9:00 am    Oggetto:  Belle du silence
Descrizione:
Rispondi citando

“I want to send this positive energy to deaf people everywhere. We can reach our dreams, we just need to be strong."
- Brenda Costa, brasilian top-model

The new book Belle du silence about life story of Brenda Costa is a dream come true.
Born profoundly deaf, Brenda’s ability to read lips and communicate through gestures and body language has allowed her to thrive in the high stakes world of international modeling. "It can be very difficult, but I deal very well,” she says. “I consider myself very professional and, thank God, I've never lost any job. I have a great relationship with photographers and they always love me! We over[come] any difficulty."

_________________
COPIONE ! SEI RECIDIVO MALEDETTAMENTE .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Il consiglia libri! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Un forum, due lingue. topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008